Salvata a 8 mesi la bimba che non doveva nascere

Un trapianto di fegato straordinario su una bambina di otto mesi. Dalle pagine del Giornale di Sicilia la storia di Letizia, una bambina di nemmeno un anno affetta fin dalla nascita da un’atresia delle vie biliari ed alcune patologie congenite al cuore.

La piccola è stata sottoposta a ISMETT a trapianto di fegato, grazie alla donazione della mamma. A Palermo è arrivata in condizioni disperate. Dopo una lunga degenza trascorsa a Roma presso l’Ospedale Bambin Gesù, infatti, i genitori hanno deciso di trasferire la piccola a Palermo.

Leggi l’articolo (formato pdf) (formato tif)