Cardiologia clinica ed insufficienza cardiaca
Responsabile: Manlio Cipriani

L’Unità di Cardiologia Clinica rivolge principalmente la propria attività alla diagnosi e al trattamento dell’insufficienza cardiaca in tutte le sue forme acute e croniche e in tutte le sue fasi fino alle forme avanzate e refrattarie, inclusa la valutazione per la candidatura a trapianto cardiaco e supporto meccanico al circolo (VAD).

L’attività clinica e diagnostica viene svolta sia in regime di ricovero (degenza ordinaria e day-hospital) che in regime ambulatoriale.

Principali patologie

  • Insufficienza cardiaca acuta e cronica in tutte le sue forme di disfunzione ventricolare sinistra e destra
  • Insufficienza cardiaca avanzata
  • Insufficienza cardiaca refrattaria/terminale (Terapia di supporto inotropo continuo/ripetuto-Levosimendan – Terapie palliative)
  • Cardiomiopatia dilatativa primitiva e post-ischemica
  • Cardiomiopatia aritmogena
  • Cardiomiopatia ipertrofica
  • Miocarditi e Cardiomiopatie infiammatorie
  • Cardiomiopatie rare ed ereditarie
  • Cardiomiopatie infiltrative, amiloidosi cardiaca
  • Pericarditi acute e croniche
  • Trapianto di cuore; candidabilità, gestione delle complicanze
  • Supporto meccanico al circolo (VAD) candidabilità, gestione delle complicanze
  • Ipertensione Arteriosa Polmonare tipo 2

L’Unità lavora in stretta connessione con la Cardiochirurgia e con la Cardiologia Interventistica e collabora in una moderna visione polispecialistica al trattamento di cardiopatie complesse con tutte le Unità Specialistiche presenti in Istituto, integrando l’expertise e i trattamenti più avanzati maturati nelle diverse insufficienze terminali d’organo alle più moderne terapie cardiologiche.

Si avvale delle più attuali tecniche diagnostiche di imaging cardiologico integrato (Ecocardiografia transtoracica e transesofagea, Risonanza magnetica cardiaca, TAC cardiaca e coronarica, Tomoscintigrafia cardiaca-SPECT- Test da sforzo cardiopolmonare-CPET) e valutazioni invasive (cateterismo cardiaco destro e sinistro, biopsia endomiocardica-BEM).

La Struttura partecipa a programmi nazionali e internazionali di ricerca clinica e sperimentale, collaborando con le principali Società Scientifiche Cardiologiche e Cardiochirurgiche italiane, è integrata nella rete cardiologica degli IRCCS e promuove la formazione e il tutoraggio di giovani cardiologici accogliendo specializzandi in cardiologia dalle principali Scuole di Specialità italiane.

La partnership con l’Università di Pittsburgh (UPMC – University of Pittsburgh Medical Center) permette un continuo e attivo scambio culturale e scientifico con uno dei più importanti Centri cardiologici americani.

Staff Medico:

-Dott. Manlio Cipriani

-Dott. Cesar Hernandez Baravoglia

-Dott.ssa Alessandra Fontana

-Dott.ssa Alessandra Carvelli

-Dott. Giovanni Di Stefano

-Dott.ssa Rita Laura Borrello

-Dott.ssa Eluisa La Franca

-Dott. Antonio Bracco

-Dott. Francesco Clemenza (Consulente)

-Dott. Sergio Marino (Consulente)

Coordinatori:

-Margaret Messina (Patient Care Coordinator)

-Rosaria Segreto (Transplant Coordinator)

-Patrizia Corrado (Patient Coordinator)

Segreteria:

-Nadia Arena