Pneumologia
Responsabile: Patrizio Vitulo

L’Unità di Pneumologia supporta i dipartimenti medici e chirurgici dell’Istituto per la diagnosi e il trattamento delle malattie respiratorie con approccio medico, riabilitativo, strumentale (studio funzionale respiratorio e assistenza ventilatoria meccanica) ed endoscopico (broncoscopia diagnostica ed operativa).

Le principali aree di attività clinica sono:

  • Trapianto di polmone, valutazione delle indicazioni e gestione di pazienti dopo l’intervento.
    Insufficienza respiratoria avanzata secondaria a malattie polmonari degenerative, settiche, infiammatorie o vascolari.
  • Ipertensione polmonare, diagnosi e trattamento medico.

Le procedure diagnostiche sono:

  • Spirometria semplice e globale.
  • Pletismografia.
  • Diffusione alveolo-capillare.
  • Test da sforzo cardio-polmonare.
  • Broncoscopia.
  • Biopsia tracheale e bronchiale.
  • Lavaggio bronchiolo alveolare.
  • Biopsia transbronchiale.

Le procedure terapeutiche sono:

  • Ventilazione non invasiva.
  • Dilatazione tracheale e bronchiale.
  • Laserterapia endobronchiale.
  • Applicazione di stents tracheali e bronchiali.
  • Trattamento dell’ipertensione polmonare con sistemi di infusione continua di farmaci.

L’Unità di Pneumologia si avvale di un laboratorio di chirurgia sperimentale per testare nuove procedure e trattamenti nel campo della preservazione del polmone in corso di prelievo per trapianto. E’ coinvolta in trial farmacologici multicentrici internazionali con nuove molecole per la cura di malattie polmonari degenerative e vascolari. Cura corsi teorico-pratici di broncoscopia con l’ausilio del Centro di Simulazione “Fiandaca” e corsi teorico-pratici di diagnosi e trattamento dell’ipertensione polmonare arteriosa.