Salvatore Gruttadauria

salvatore-gruttadauria

Il prof. Salvatore Gruttadauria è stato il primo chirurgo siciliano ad eseguire un trapianto di fegato in Sicilia. Attualmente ricopre l’incarico di Direttore del Dipartimento per la Cura e lo Studio delle Patologie Addominali IRCCS-ISMETT UPMC Italy già Responsabile Unità Chirurgia Addominale e dei Trapianti Addominali IRCCS-ISMETT UPMC Italy. E’, inoltre, professore ordinario di Chirurgia Generale dell’Università degli Studi di Catania ed Associate Professor of Surgery presso Department of Surgery dell’University of Pittsburgh. Consigliere della Società Italiana Trapianti d’Organo per il triennio 2019-2021, membro ufficiale certificato dell’American Society for Transplant Surgeons ASTS, è stato il Presidente 8° Congresso Nazionale del Capitolo italiano IHPBA . E’ membro ufficiale del Board Editoriale e Revisore di diverse Riviste Internazionali. E’ autore di 545 pubblicazioni scientifiche, di cui 208 lavori originali. Dei 208 lavori originali 186 sono pubblicati su riviste indexate in Pub Med; e’ primo autore di 69 lavori originali, è senior author di altri 30 lavori originali e complessivamente corresponding author di 109 ed Editore Principale di una Monografia.  Attualmente l’Impact Factor e’ di 434,411, Scopus h Index 26.

Ha eseguito oltre cinquemila procedure chirurgiche maggiori come primo operatore (di cui 312 per via laparoscopica) nelle Istituzioni Universitarie dove ha lavorato e lavora dal 1993 ad oggi. Dal 2002 è stato autorizzato dal Ministero della Salute ad eseguire trapianti di fegato da donatore cadavere e vivente, trapianti rene da donatore cadavere e vivente, trapianti di pancreas e di insule pancreatiche. Nell’ambito di questa attività, ha eseguito 708 trapianti di organi addominali; ha inoltre eseguito 652 resezioni epatiche (138 per via laparoscopica).

Guarda l’elenco delle pubblicazioni