Salvatore Gruttadauria
salvatore-gruttadauriaIl prof. Salvatore Gruttadauria, lavora in ISMETT fin dalla sua apertura. E’ stato il primo chirurgo siciliano ad eseguire un trapianto di fegato in Sicilia. Da maggio del 2017 è Direttore del Dipartimento per la Cura e lo studio delle patologie addominali e dei trapianti addominali. Da aprile del 2016 ricopre anche il ruolo di Responsabile dell’Unità di Chirurgia Addominale e dei Trapianti Addominali di ISMETT.
 E’ Associate Professor of Surgery presso il Department of Surgery dell’University of Pittsburgh, School of Medicine, Pittsburgh , dove ha ricoperto dal  1997, le posizioni di Research e Clinical Fellow, Visiting Professor of Surgery, Instructor of Surgery e Assistant Professor of Surgery. E’ Professore Associato confermato presso l’Università di Catania.
Autore di oltre quattromila procedure chirurgiche maggiori eseguite come operatore (di cui 295 per via laparoscopica) nelle Istituzioni Universitarie dove ha lavorato e lavora dal 1993 ad oggi, in particolare nell’ottobre del 2002, e’ stato autorizzato dal Ministero della Salute ad eseguire trapianti di fegato da donatore cadavere e vivente, trapianti rene da donatore cadavere e vivente, trapianti di pancreas e di insule pancreatiche.
Nell’ambito di questa attività, ha eseguito oltre 630  trapianti di organi addominali  e oltre  530 resezioni epatiche. E’ autore di 485 pubblicazioni scientifiche.

Guarda l’elenco delle pubblicazioni